Cronaca

Vince l’Italia: le Olimpiadi invernali 2026 a Milano e Cortina

Battuta Stoccolma, grande esultanza per la delegazione azzurra.

L’Italia ospiterà i Giochi olimpici invernali del 2026, a Milano e Cortina. La decisione è stata presa dal CIO, il Comitato Olimpico Internazionale ed è stata ufficializzata nel pomeriggio di ieri. Ad annunciarla  c’era il presidente dell’organo internazionale sportivo Thomas Bach.  La nostra candidatura è riuscita a battere quella di Stoccolma.

Durante la conferenza svolta ieri a Losanna, in sala è esplosa la gioia della delegazione azzurra, dopo l’annuncio della vittoria italiana. Incontenibile – tra gli altri – l’entusiasmo del governatore veneto Luca Zaia, del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti e del sindaco di Milano Beppe Sala. Bandiere a festa, cori da stadio per un risultato che premia sport e istituzioni nostrane. A Cortina, la notizia è stata accolta con le campane a festa.  Dal campanile della citta’ i residenti hanno srotolato una bandiera italiana lunga 30 metri, mentre in piazza la gente ha iniziato a cantare l’Inno italiano.

Così, dopo mesi di tensione per la formulazione della candidatura, alla fine a spuntarla è stata la discussa proposta lombardo-veneta. Inizialmente, della partita sarebbe dovuta essere anche la città di Torino. Una posizione sostenuta sia dall’ex governatore Sergio Chiamparino, sia dal neo eletto Alberto Cirio, ma contrastata senza se e senza ma dal sindaco pentastellato della città Chiara Appendino.

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close