Cultura & Scienze

Viceministro della Salute: “Plasma contro il Covid-19? Terapia promettente”

Il parere di Pierpaolo Sileri del M5S a Radio Capital.

«Dobbiamo lavorare sulla terapia, credo che quella sul plasma sia molto promettente. Servono più studi, bisogna investire nella ricerca».

Così a Circo Massimo, su Radio Capital, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri. «L’Italia – ha aggiunto – ha un’opportunità unica di mostrare all’estero la bontà della terapia, se i risultati dovessero confermarla, come io penso. Per il vaccino serve più tempo, credo diversi mesi». Sileri ha aggiunto: «Non sono ottimista in un vaccino entro fine anno».

Il viceministro ha poi rimarcato il suo scetticismo sull’ipotesi del virus creato in laboratorio: «C’è qualche studio che ha analizzato la sequenza del virus, si concluse che era così perfetto che era impensabile che fosse stato fatto in laboratorio».

Infine, in merito all’intesa sull’emersione del lavoro nero, commentando il fatto che il viceministro dell’Economia Antonio Misiani ha definito «positivo dal punto di vista sanitario» la regolarizzazione dei migranti, ha detto: «Vero che sono del M5S, e che deve essere fatto con intelligenza e moderazione, ma dal punto di vista sanitario è così».

LEGGI ANCHE: Fase 2, dal 18 maggio potremo rivedere i nostri amici?

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close