Verso la cocaina a 200 km all’ora: fanno una diretta Facebook e si schiantano

di VoceControCorrente

Si vantavano su Facebook di andare ad alta velocità per raggiungere un festino a base di cocaina: sono morti schiantandosi in autostrada.

“Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200… fai vedere a quanto andiamo”: questa è l’inizio della diretta di un 39enne e di un 36enne che hanno perso la vita per andare a un festino a base di cocaina.

I due sono morti lungo l’autostrada A1, tra i caselli di Modena Nord e Modena Sud: nel video li si sente dire “Piove… 220… ora stiamo facendo i 220”. E ancora: “C’è la strada pulita, si va…Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto“.

Lo schianto è avvenuto intorno all’una di notte, pochi minuti dopo la fine della diretta Facebook. La Bmw su cui viaggiavano in direzione Bologna ha violentemente sbattuto contro il guardrail centrale.

In base alle ricostruzioni della Polstrada i due sarebbero riusciti addirittura a uscire dall’abitacolo, ma sono stati travolti da una macchina in transito, che li avrebbe sbalzati a diversi metri dal luogo dell’incidente.

Sul posto è arrivato il 118, ma ha solo potuto constatare il decesso dei due uomini.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati