Venditore ambulante accoltella agente: orrore sotto gli occhi dei turisti

di VoceControCorrente

Un agente di polizia è stato accoltellato da un venditore ambulante in spiaggia di fronte, a turisti inorriditi, perché ha chiesto i documenti.

Si chiama Antonio Garrido l’agente di polizia che è stato accoltellato tre volte da un venditore ambulante, il tutto dopo aver chiesto i documenti.

È successo a Punta Umbria vicino a Huelva, nel sud ovest della Spagna e a riportare il fatto (con tanto di video) è stato il Daily Mail.  L’agente di polizia si era recato in spiaggia con dei colleghi, proprio per un blitz contro i venditori ambulanti.

Uno di questi, però, non ha reagito bene: ha tirato fuori un coltello e ha iniziato a colpire prima a vuoto. Poi ha mirato a Garrido ed è riuscito a pugnalarlo tre volte prima che gli altri agenti gli togliessero l’arma.

L’agente di polizia è stato portato subito all’ospedale Juan Ramon Jimenez di Huelva, dove le sue condizioni sono state definite come “stabili”.

Il venditore ambulante è stato invece arrestato, con l’accusa di aggressione e tentato omicidio.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati