Politica

Vaccino per il Covid-19, telefonata tra Bill Gates e Giuseppe Conte

Il fondatore di Microsoft è impegnato con la sua fondazione nel sostegno alla ricerca per lo sviluppo di un vaccino contro il Coronavirus

Ci sarà oggi una telefonata tra il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il fondatore di Microsoft, Bill Gates.

II filantropo statunintense è impegnato con la sua fondazione nel sostegno alla ricerca per lo sviluppo di un vaccino contro il Coronavirus.

Su questo ambito il presidente del Consiglio ha nei giorni scorsi assicurato che l’Italia è «in prima linea»: con altri leader europei e i rappresentanti delle istituzioni Unione Europea, Conte si è fatto promotore di un piano di cooperazione globale per la ricerca di un vaccino contro il Covid-19.

Il patto ha il nome di World against Covid-19, il mondo contro il coronavirus, su iniziativa della Commissione europea Italia, Francia, Germania e Norvegia insieme al Consiglio europeo.

L’iniziativa è definita in un lettera che la ‘Stampa’ ha pubblicato ieri sera in esclusiva per l’Italia e culminerà lunedì 4 maggio in una conferenza di donatori con cui si punta a mettere insieme almeno 7,5 miliardi di euro.

Il testo è firmato dal premier Giuseppe Conte, dal presidente francese Emmanuel Macron, dalla cancelliera tedesca Angela Merkel, dal presidente del Consiglio europeo Charles Michel, dalla premier norvegese Erna Solberg e dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

LEGGI ANCHE: In Sudan vietate le mutilazioni genitali femminili.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close