Esteri

Usa, sparatoria in banca: è strage

Panico, morti e feriti.

Sarebbero almeno cinque le persone morte durante la sparatoria avvenuta nelle scorse all’interno di una banca di Sebring, in Florida. Per la polizia si è trattato di una rapina finita male. A realizzarla un giovane di 21 anni che alle 12:30 circa (18:30 ora italiana) era entrato nell’istituto di credito aprendo il fuoco. Diverse le persone sequestrate dallo stesso rapinatore, alcune delle quali sono state uccise.

Per risolvere la questione, i media locali raccontano di un intervento delle teste di cuoio degli Swat. Liberati in breve tempo tutti gli ostaggi, il giovane rapinatore è stato arrestato.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close