Esteri

Trump prende le distanze dal razzismo: ‘Ideologia da sconfiggere’

Il presidente ha parlato a seguito delle due stragi avvenute in Texas.

Trump prende le distanze da razzisti e xenofobi. Il presidente degli Stati Uniti, rispondendo agli attacchi di chi dalla stampa lo accusa di aver alimentato rabbia e odio all’interno del paese, ha commentato quanto le due stragi avvenute nei giorni scorsi in Texas.

Il razzismo e il suprematismo sono ideologie che non devono avere posto in America e devono essere sconfitte. Abbiamo assistito – ha proseguito l’inquilino della Casa Bianca – ad attacchi malvagi di due mostri. L’odio non deve avere posto in America: ho ordinato al dipartimento della giustizia di mettere a punto una legislazione che preveda la pena di morte per i crimini d’odio e le stragi di massa”.

Poi, in conclusione, Donald Trump ha rivolto un appello tutto politico al congresso, sollecitando i parlamentari di maggioranza e opposizione ad unirsi in un unico fronte comune, per il bene degli Stati Uniti: “L’America ha un disperato bisogno di una legge che rafforzi i controlli su chi acquista armi e determini una stretta nell’immigrazione“.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close