CronacaLazio

Tenta di gettarsi da un ponte ma i poliziotti lo salvano

È successo a Roma.

Stava tantando il suicidio, gettandonsi nel fiume Tevere dal parapetto di Ponte Vittorio a Roma.

Ma gli agenti della polizia di Stato del commissariato Trestevere e del commissariato Borgo sono riusciti a bloccarlo, raggiungendolo alle spalle e afferrandolo per un braccio.

L’ uomo, un eritreo di 25 anni,che in un primo momento ha opposto resistenza, è stato soccorso dal personale sanitario del 118 che lo ha accompagnato in ospedale, dove è andato a finire anche un poliziotto che ha riportato lievi escorazioni procurate dalla colluttazione con il 25enne (GV).

LEGGI ANCHE: Commercialista trovato morto all’interno della propria auto: è stato ucciso.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close