Bioetica

Suicidio assistito, più voci dal Regno Unito: “La legge deve proteggere i vulnerabili”

Nel Regno Unito il dibattito sul suicidio assistito si fa molto intenso. Ecco alcune voci che sostengono i rischi della legalizzazione.

(di Redazione) Martin Conroy, residente a Cockburnspath in Scozia, ha affermato che in nessun momento durante i difficili anni della malattia della madre, che l’ha portata poi alla morte, avrebbe voluto che si togliesse la vita.

L’associazione Care Not Killing (CNK) ha anche di recente avvertito che la legalizzazione del suicidio assistito farebbe pressioni sulle persone più vulnerabili affinché terminino in maniera prematura la loro vita.

VULNERABILI

Come riportato su Christian.org.uk, in una lettera inviata al quotidiano The Herald, Conroy ha affermato che «la verità è che il suicidio assistito dà il via libera alla disperazione. Il suicidio non è una risposta alle difficoltà e colpisce i più vulnerabili, soprattutto i disabili». Ha, poi, aggiunto che, per il bene della società, la legge dovrebbe sempre «sostenere la vita e proteggere i vulnerabili».

PRESSIONE

All’inizio di questo mese, Richard Selley, 65 anni, si è recato presso una struttura svizzera e ha registrato un video con cui ha chiesto ai politici di riformulare la legge britannica sul suicidio assistito.

Il direttore generale del CNK, il dott. Gordon Macdonald, ha espresso il suo dolore per la morte del sig. Selley e il modo in cui è stato utilizzato per cercare di giustificare una nuova legislazione radicale.

«Un simile cambiamento nella legge metterà le persone vulnerabili a rischio di abusi e di essere sotto pressione per porre fine prematuramente alla loro vita», ha affermato.

Infine, ha osservato che Westminster e Holyrood (le sedi rispettivamente del Parlamento inglese e di quello scozzese) hanno entrambi respinto il suicidio assistito in parte per la preoccupazione per l’assenza di garanzie reali.

Leggi anche: Eutanasia, il dibattito in Italia è sempre più acceso.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close