Esteri

Sudan, precipitato aereo militare: 18 morti, tra cui 4 bambini

Un aereo militare è precipitato nella regione del Darfur, in Sudan: 18 persone sono morte, tra cui 4 bambini. Lo ha riferito l’esercito.

L’aereo, come precisato da un comunicato dell’esercito sudanese, è precipitato cinque minuti dopo il decollo dall’aeroporto di El Geneina.

Il portavoce dell’esercito Amer Mohammed al-Hassan ha detto all’Afp che tra le vittime figurano sette membri dell’equipaggio, tre giudici e otto civili, quattro dei quali bambini. Al momento non è chiaro cos’abbia causato l’incidente dell’aereo Antonov 12. Un’indagine è stata aperta dalle autorità locali.

LEGGI ANCHE: Cina, pastore condannato a 9 anni di reclusione.

La città di El Geneina, come riportato dall’Ansa, è stata teatro negli ultimi giorni di scontri tra tribù arabe e africane che hanno causato la morte di quasi 50 persone.

Diverse case sono state date alle fiamme. Secondo la Croce Rossa, ci sono stati più di 200 feriti, 19 dei quali in gravi condizioni che sono stati trasferiti a Khartum per le cure.

LEGGI ANCHE: Incidente per il comico Uccio De Santis.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close