Storie

“Spero che Dio esista”: la testimonianza shock della fede di Billie Eilish

La popstar statunitense ha confessato che da bambina è stata una fervente credente

La popstar Billie Eilish rivela di essere stata molto religiosa da bambina. Durante la trasmissione radiofonica ‘me & dad’, andata in onda lo scorso 19 luglio su Apple Music, la cantante 18enne, intervistata insieme a suo padre, ha affermato di apprezzare l’idea che esista un Dio. (GUARDA IL VIDEO)

L’artista ha sottolineato che in lei la fede è nata spontaneamente e senza pressioni familiari ma che, ad un certo punto, si è affievolita fino a scomparire completamente. Crescendo, ha deciso di non volere condividere una fede in particolare ma di essere curiosa e aperta verso tutti i credi.

Tuttavia, la la cantautrice di ‘Bad Guy’ specifica che non si definisce atea, anzi, spera sempre che Dio esista.

TRADUZIONE DELL’ ARTICOLO: People : La pop star Billie Eilish «espère» que Dieu existe

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Lady Gaga: “Ce la faremo, ho parlato con Dio”

Gabriele Giovanni Vernengo

Tag

Gabriele Giovanni Vernengo

Classe 94', amante della cultura e dell'arte. Fermo nei propri valori e nella sua fede cristiana, porta avanti il proprio talento tramite la poesia e il giornalismo, definite da lui stesso come «missioni» e/o « vocazioni».

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close