Sondaggio SWG, dilaga la Lega, collassa Forza Italia

di VoceControCorrente

Tutti i dati post voto.

La Lega prende il largo, Forza Italia affonda. Sono queste le tendenze che SWG ha presentato questa sera durante il Tg di La7. Si tratta del primo sondaggio ufficiale post voto per l’istituto di ricerca “di fiducia” del telegiornale diretto da Enrico Mentana.

Nello specifico, la Lega passa in una settimana dal 34,3 delle Europee al 36,5%. Un balzo in avanti notevole che la posizione saldamente in testa, come primo partito d’Italia. A seguire, molto staccato c’è il Pd, anch’esso in recupero ma di qualche decimale: i dem infatti crescono di otto decimi rispetto al voto e arrivano al 23,5. Meno di mezzo punto conquistano invece i grillini, grandi sconfitti dell’ultima tornata elettorale. Il Movimento 5 stelle è ora stimato al 17,5%.

Ma un vero e proprio tonfo si registra in casa Forza Italia, uscita dimezzata dalle urne. Da quell’8,8 di una settimana fa, si è passati adesso a un ancor più scarso 6,9%. Una percentuale che porta il partito azzurro a un passo dall’essere sorpassato da Fratelli d’Italia. I conservatori infatti hanno ottenuto il 6,5% alle elezioni e si trovano ora al 6,6%, in lieve crescita.

Molto staccata, +Europa, che scende al 2,7%. Recuperano invece i Verdi, che – forse – cominciano ad essere spinti dal grande successo internazionale ottenuto recentemente dai partiti ecologisti e arrivano al 2,6%. Chiude la rassegna la lista “La Sinistra”, rimasta stabile all’1,7%.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati