Cronaca

Schiaffeggia minorenne disabile e il video finisce su Facebook: «Era uno scherzo»

Altro caso di cyberbullismo.

Un 15enne ha schiaffeggiato un minorenne disabile con tanto di ‘platea’ che rideva. Qualcuno ha ripreso la scena e il video è stato condiviso su Facebook.

È successo a Catania.

L’autore dell’aggressione è stato individuato dalla Polizia Postale ed è scattata così la denuncia per percosse  nei confronti di un disabile.

Come raccontato sull’Opinione della Sicilia, il minorenne è stato convocato dagli agenti insieme ai genitori e ha ammesso di essere stato l’autore del maltrattamento. Il 15enne, tuttavia, ha provato a sminuire l’accaduto e lo ha ricondotto a uno ‘scherzo’.

La Procura per i minorenni del capoluogo etneo sta vagliando la posizione del giovane.

Intanto, la Polizia Postale sta indagando anche per scoprire chi ha condiviso il video sui social media ma pare che il filmato non sia più online.

Gli investigatori, infine, hanno ricordato agli utenti di segnalare la presenza di video di violenze su minorenni e che rappresenta un reato divulgarli.

Leggi anche: Samara Challenge, cos’è il gioco macabro che sta sfuggendo di mano a qualcuno.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close