Sardegna, infiamma la protesta del latte

di VoceControCorrente

Il premier prepara un incontro imminente

Le imponenti proteste dei pastori sardi non accennano a diminuire. Da alcuni giorni, sull’isola, si sono susseguite diverse manifestazioni per chiedere un aumento dei prezzi del latte. Un alimento che, secondo gli stessi produttori, sarebbe commercializzato attualmente a un costo troppo basso, incapace di coprire le stesse spese di produzione. Durante i sit in, i dimostranti hanno deciso di riversare sulle strade centinaia di litri di latte.

Ma i pastori potrebbero ora trovare un’interlocuzione con il presidente del Consiglio. Questa mattina, infatti, il premier Giuseppe Conte ha annunciato di stare programmando un incontro imminente con i dimostranti, direttamente nella città di Cagliari, per trovare un punto d’incontro e porre fine a questa sommossa popolare.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati