Cultura & ScienzePuglia

Sanremo 2020, Diodato vince e dedica il successo a Taranto

Il Festival di Sanremo 2020, che ha collezionato record su record, è stato vinto da Diodato con la canzone Fai rumore e, quindi, rappresenterà l’Italia nell’European Song Contest che si svolgerà a maggio a Rotterdam, nei Paesi Bassi.

In conferenza stampa, intorno alle 3.00, il vincitore ha affermato: «Questo premio lo dedico alla mia famiglia e alla mia ‘altra’ famiglia che sono tutte quelle persone che hanno lavorato con me sul mio progetto musicale, con una grande delicatezza. E poi ci tengo a dedicarlo alla mia città e a tutti quelli che lottano ogni giorno per una situazione insostenibile».

Il primo pensiero di Diodato è andato ai suoi affetti e alla sua città, Taranto. Antonio, però, è nato ad Aosta ma ha sempre vissuto nella città pugliese, che vive il dramma dell’Ilva.

«Userò sempre la mia forza per aiutare i miei amici di Taranto ad avere una cassa di risonanza per denunciare la situazione insostenibile di Taranto», ha aggiunto Diodato che ha conquistato anche il Premio della Critica Mia Martini.

Diodato, infine, ha ossffermato: «Io ho esattamente quello che merito. Il mio percorso musicale ha ottenuto sempre quello che meritava. Credo che se oggi più gente si è avvicinata alla mia musica è perché io gli ho permesso di avvicinarsi. E questo premio lo dedico anche quel bambino che invece restava chiuso in casa ed aveva paura del mondo fuori».

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close