CronacaLazio

Ruba offerte dalla chiesa e fugge con l’auto del parroco

È successo a Fiumicino

È entrato nella chiesa di Santa Maria Stella di Fiumicino e, dopo aver rubato i soldi nell’offertorio, ha rubato anche le chiavi dell’auto del parroco ed è fuggito verso Roma con la macchina.

Per l’uomo, un romano di 40 anni di Fiumicino già noto alle forze dell’ordine, il viaggio è finito poche ore dopo, in viale Gregorio VII, dove i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma lo hanno denunciato a piede libero con le accuse di ricettazione e danneggiamento.

In tasca aveva i 65 euro in monete, arraffati dall’offertorio, e alcuni effetti personali del prelato. Tutto il materiale è stato poi restituito al parroco, che ha potuto così ritornare a Fiumicino con la propria macchina.

È stato l’accertamento ai terminali che ha permesso ai militari di scoprire che il mezzo era stato rubato poche ore prima, e il proprietario, il parroco, aveva appena denunciato il furto presso la caserma dei carabinieri di Fiumicino.

LEGGI ANCHE: “No all’allentameno delle misure sui treni”, l’annuncio del ministro Speranza.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close