Cronaca

Richiedente asilo molesta bambina di 3 anni: ora è in stato di fermo

Il 17enne richiedente asilo avrebbe avvicinato la bambina e avrebbe iniziato a palpeggiarla. Il tutto all’interno di un centro accoglienza.

Un richiedente asilo minorenne di 17 anni ospite del già molto chiacchierato centro accoglienza di via Mattei a Bologna è stato fermato. L’accusa? Abusi su una bimba di soli 3 anni, anche lei ospite dello stesso centro.

Proprio la madre si sarebbe accorta di quanto accaduto: il 17enne si è avvicinato alla bimba con una scusa. Poi è riuscito a rimanere solo con lei e ha iniziato a palpeggiarla.

La bimba è andata dalla mamma e le ha raccontato tutto. La donna si è dunque rivolta ai gestori del centro  che hanno fatto scattare la denuncia e la segnalazione alle autorità locali.

Il richiedente asilo è stato accusato di atti sessuali su minore, e si trova attualmente confinato nel Centro Giustizia Minorile per l’Emilia Romagna.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close