Riceveva foto di cani da tutto il mondo: bimba di 8 anni morta di cancro

di VoceControCorrente

Dopo una battaglia durata undici mesi contro una forma rara di tumore al cervello è morta Emma Claire Mertens, una bambina statunitense di 8 anni.

Ne ha dato notizia il papà. La piccola era diventata famosa perché, amando moltissimo i cani, riceveva ogni giorno foto e video da ogni parte del mondo.

LEGGI ANCHE: A 9 anni si laurea in ingegneria elettronica.

Il padre della piccola Emma – a cui nel gennaio scorso le era stto diagnosticato il glioma pontino diffuso – ha usato queste parole per dare l’annuncio del decesso: «Emma Claire Mertens si è spenta tra le braccia di sua mamma e le mie. Ha combattuto con tutte le sue forze, ma era tempo di tornare a casa e lasciarsi alle spalle il dolore. Nelle sue ultime ore, le abbiamo raccontato quante persone la adoravano e che era il momento giusto per andare. Ci mancherà moltissimo».

I cani hanno dato alla bambina la forza durante la durissima battaglia contro la malattia e ogni giorno riceveva buste, post sui social ed e-mail con video e immagini degli amici a quattro zampe.

LEGGI ANCHE: Chi è Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati