Renzi contro il Reddito di Cittadinanza: “Misura sbagliata”

di VoceControCorrente

A Matteo Renzi, leader di Italia Viva, non piacciono né il Reddito di CittadinanzaQuota 100, ovvero le due misure volute dal MoVimento 5 Stelle e dalla Lega nel precedente governo.

Il senatore toscano, intervenendo a Mattino Cinque, ha affermato: «Salvini ha votato per il reddito di cittadinanza che secondo me non serve all’Italia, Salvini ha votato quota 100 che dice di aiutare i pensionati ma invece aiuta solo 100mila persone. Dare soldi a 100mila pensionati è un errore: ora, chi ha diritti acquisiti non li si può toccare, ma bisogna avere buon senso in politica, non parlare per spot o like».

E ancora: «Chiedete a Salvini e Di Maio perché io in Parlamento ho votato contro. Il Reddito di cittadinanza era una misura sbagliata, io penso si debba fare una cosa diversa: abbassare le tasse a chi crea posti di lavoro, dare qualcosa in più a chi entra nel mondo del lavoro. Dare 80 euro ad un metalmeccanico che non arriva alla fine del mese mi sembra più giusto».

Leggi anche: Chef Rubio contro il centrodestra, ecco cos’ha scritto sui social.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati