Reddito di cittadinanza, boom di rinunce: ‘Importi troppo bassi’

di VoceControCorrente

In 130mila getteranno la spugna.

Importi troppo bassi e controlli esagerati. Rischio flop per il reddito di cittadinanza a causa dell’alto numero di rinunce previste. Secondo le stime pubblicate direttamente dal quotidiano “Il Messaggero”, gli utenti destinati a rifiutare il bonus anti povertà potrebbero essere addirittura 130mila, una cifra record considerando che, dai primi conteggi, le domande presentate all’Inps in questi due mesi sarebbero poco più di un milione e – di conseguenza – gli aventi diritto, ancora meno.

A scoraggiare i possibili beneficiari del sussidio sarebbero stati gli eccessivi controlli e gli importi troppo bassi. Si calcoli, infatti, che tra le prime card erogate, soltanto il 16% conteneva cifre superiori ai famosi 780euro, mentre in molti hanno ricevuto un bonus tra i 40 e i 200 euro.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati