Cronaca

Rapina in un negozio di Palermo, ucciso il ladro

E’ accaduto durante notte, nella centralissima via Maqueda. Il bersaglio era è stato un negozio aperto fino a tardi.

Una rapina finita nel sangue. E’ rimasto ucciso il rapinatore magrebino che questa notte ha tentato la rapina in uno dei negozi del centro di Palermo. Intorno alle 3:00, l’uomo ha fatto irruzione all’interno del locale gestito da originari del Bangladesh. Ma dal tentativo di furto ne è nata una colluttazione che ha portato a uno scontro violento. Il rapinatore avrebbe avuto in mano un corpo contundente, probabilmente una bottiglia di vetro rotta. Il commerciante invece ha impugnato un bastone di legno, e ha picchiato a morte il giovane magrebino. Nello scontro sono rimasti feriti anche un dipendente e un cliente abituale del negozio.

I carabinieri indagano per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

 

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close