Esteri

Prete ucciso in Colombia in circostanze misteriose

In Colombia, precisamente nella Jesus Church of the Misericordia a Villavicencio, un sacerdote di 53 anni è stato trovato morto il 2 ottobre scorso da una donna che stava per incontrarlo.

Come riportato da Infochretienne.com il prete Johnny Ramos aveva le mani e piedi legati.

La polizia locale, in un rapporto, ha affermato: «I primi segni mostrano che il prete è stato soffocato e colpito alla testa con un oggetto contundente. Speriamo di saperne di più dopo l’esito dell’autopsia».

La polizia sostiene che è troppo presto per definire il movente del crimine, c’è comunque un ipotesi che si sta facendo strada. Il sacerdote ha organizzato una lotteria per raccogliere i fondi per la chiesa, per cui si ritiene che l’assassino possa avere avuto come obiettivo il denaro raccolto.

I parenti della vittima hanno assicurato che non era mai stato minacciato prima.

L’arcivescovo di Villavicencio ha detto di pregare «per la conversione degli assassini» e di rifiutare «tutte le forme di violenza che minacciano la vita e la dignità della gente».

Leggi anche: Scoperta scuola islamica degli orrori in Nigeria.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close