Cronaca

Picchiava uno studente autistico, arrestato insegnante di sostegno

E’ stato incastrato dalle telecamere di sicurezza.

Schiaffi, lancio di oggetti e spintoni fino a farlo cadere a terra. Erano queste la terribili abitudini che un insegnante di sostegno aveva assunto nei confronti di uno studente autistico di quattordici anni. Dopo un’attenta indagine svolta dai carabinieri tramite le telecamere di sicurezza, il cinquantatreenne è stato arrestato.

La vicenda è avvenuta presso un istituto scolastico di Caserta. I familiari dello studente affetto da disabilità segnalavano come il ragazzo avesse assunto ultimamente atteggiamenti piuttosto aggressivi, dimostrando un’improvvisa riluttanza ad andare a scuola. A fare avviare le indagini erano state anche alcune testimonianze dei compagni di classe, che avevano raccontato di frequenti episodi di tensione sfociati nella violenza da parte dell’insegnante incriminato verso il ragazzo.

A disporre la misura cautelare è stato il gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il docente si trova attualmente ai domiciliari.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close