Politica

PDL Omofobia, Patelli (Lega): “Maggioranza vuole imbavagliarci”

La nota della deputata della Lega.

Cristina Patelli, deputata della Lega, membro della Commissione Cultura, Ricerca e Istruzione della Camera, ha affermato: «Volli, fortissimamente volli, o almeno così sembrava ieri per la maggioranza in merito alla pdl Zan sulla omofobia/transfobia. E invece? Invece dopo aver tagliato i tempi della discussione e il numero degli emendamenti da parte dell’opposizione ecco che i propositori della pdl hanno votato per rinviare tutto a settembre. Una votazione a cui la Lega e le altre opposizioni si sono opposte».

«Follia? Affatto – ha aggiunto la leghista – Il voto di ieri sera ha infatti svelato la truffa posta in atto dalle forze di governo. Con il rinvio a settembre, infatti, in base al regolamento della Camera saranno tagliati i tempi della discussione e gli emendamenti delle opposizioni, blindando, di fatto, la pdl Zan e mettendo in atto gli ormai soliti trucchetti procedurali per imbavagliare la Lega e le opposizioni su una legge liberticida».

LEGGI ANCHE: DDL Zan, Berlusconi: “Nuova legge è inutile e liberticida”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close