Paura per Silvio Berlusconi, operato nella notte a Milano

di VoceControCorrente

Gli era stata diagnostica un’occlusione intestinale.

Silvio Berlusconi operato d’urgenza nella notte. L’ex premier e attuale leader di Forza Italia ha avuto un malore nella giornata di ieri e già in mattinata era stato trasferito all’ospedale “San Raffaele” di Milano. Annullata così la presentazione dei candidati di Fi, che sarebbe dovuta avvenire nel primo pomeriggio.

Ma dopo un’iniziale riserbo sulle sue condizioni, è in serata che è emersa la diagnosi fatta dai medici della struttura sanitaria: a Berlusconi è stata diagnosticata un’occlusione intestinale, tale da richiedere un immediato intervento chirurgico. L’ex primo ministro è stato operato nella notte. Le sue condizioni adesso sarebbero abbastanza stabili, tanto da prefigurare dimissioni già nei prossimi giorni.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati