Politica

Paragone a Stasera Italia: “Il M5S ha la leadership logorata”

Il senatore Gianluigi Paragone, espulso dal MoVimento Cinque Stelle, è stato ospite di Veronica Gentili a Stasera Italia, programma di approfondimento politico e sociale di Retequattro.

Paragone ha parlato di «leadership logora» all’interno del M5S che incide «sulla tenuta del Movimento che ogni giorno perde pezzi», segnata dalla «debolezza politica di Luigi».

«Di Maio per me all’inizio fu una grande sorpresa positiva e non mi rimangio la fiducia per lui – ha aggiunto – Ma poi come capita ai ragazzi che pensano di poter spaccare il mondo da soli, dimenticano che devi essere attorniato da gente esperta che ti possa consigliare. La somma di imperizie porta alla debolezza di Di Maio».

LEGGI ANCHE: Salvini: “Un certo islam è incompatibile con il rispetto per le donne”.

Paragone ha proseguitp: «In questa questione ho diritto ad avere un giudice terzo oppure no? Io la metto sul profilo del rispetto delle regole. Vengo ammonito per non aver votato la manovra ma il collegio dei probiviri che ha deciso ha dentro un ministro in carica (Fabiana Dadone, ndr) che è quindi in conflitto di interessi. In quella situazione lei esce e la composizione diventa di 2 probiviri su tre ma non si sa nemmeno come funziona il voto sull’espulsione?».

Infine, Paragone, parlando della voce di una possibile scissione che starebbe preparando con Alessandro Di Battista, ha detto: «Non passiamo il tempo a organizzare scissioni o a fare divisioni nel Movimento».

LEGGI ANCHE: Caso Gregoretti, Salvini su Conte: “Suo ruolo rilevante”.

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close