EsteriIn evidenza

Pakistan, musulmano offre 1000 dollari a chi si converte all’Islam

Succede su TikTok

Un musulmano imprenditore del tessile ha offerto oltre mille dollari per una conversione individuale e 6mila per la conversione all’Islam di un’intera famiglia cristiana.

I video che esaltano il proselitismo, scrive il sito Asianews, sono virali: anche ragazzi musulmani sono impegnati a spingere e minacciare ragazzi cristiani a rinunciare alla fede cristiana. Pertanto, da almeno due giorni su TikTok spopola un video in cui Mian Kashif Zameer Chohadary, un musulmano imprenditore del tessile, invita i cristiani a convertirsi all’Islam.

Se lo fanno egli darà un dono di 200mial rupie (circa 1186 dollari Usa) e se a convertirsi è un’intera famiglia di cristiani, egli darà un milione di rupie (circa 5930 dollari). Il video è pubblicato sull’account n. 9999.

L’autore, con una catena d’oro al collo, dice: «Salute! Sono Mian Kashif Zameer. Qui su TikTok c’è gente che lancia stupide sfide agli altri. Ma ora io sto per annunciare un’offerta che non è mai stata lanciata su TikTok. Se un cristiano accetta l’Islam, io gli darò 2 lakhs di rupie [200mila rupie]; se si converte l’intera famiglia all’Islam, io daro’ a lui un milione di rupie. Vi prego, accettate l’Islam, che è la migliore religione».

Kashif dice anche che tutti devono aiutare e sostenere coloro che si convertono all’Islam perché quest’opera li aiuterà nel giorno della salvezza.

Mariyam Kashif Anthony, attivista per i diritti umani e insegnante a Karachi, ha condannato l’accaduto e ha chiesto alle autorità pakistane delle Telecomunicazioni di trovare i responsabili attraverso i loro account su TikTok e perseguirli secondo la legge.

«Questi diffusori di odio – ha detto – devono ricevere una lezione dalla polizia. Noi cristiani siamo molto deboli e non siamo ricchi, ma la nostra fede in Gesù Cristo è più forte della loro. Gesù Cristo ha il potere di salvarci e di proteggerci. Noi crediamo nel Signore Gesù Cristo, il Vivente, che nessun potere [mondano] può sconfiggere».

LEGGI ANCHE: Coppia di cristiani perseguitati in Iran, annullato il processo.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close