Politica

Pakistan, Martusciello (FI): “UE difenda i cristiani dalla persecuzione”

L'europarlamentare di Forza Italia ha depositato un'interrogazione alla Commissione Europea.

Dodici europarlamentari del Partito Popolare Europeo (PPE), primo firmatario Fulvio Martusciello di Forza Italia, hanno depositato un’interrogazione alla Commissione Europea in merito alle persecuzioni che i cittadini di religione cristiana continuano a subire in Pakistan.

Ogni anno più di 1.500 ragazze e donne cristiane vengono rapite nel Paese dell’Asia Meridionale. Il sistema giudiziario è parte del problema perché i tribunali pakistani spesso decidono a favore dei rapitori.

Le famiglie coinvolte – continua il gruppo – devono spesso affrontare battaglie legali lunghe e complesse, a causa della costante tensione in Pakistan tra la legge religiosa civile ed islamica e la difficoltà per le minoranze di ottenere il riconoscimento dei diritti fondamentali.

Il governo del Pakistan, per Martusciello, deve prendere sul serio la questione e prendere tutte le misure necessarie per fermare i matrimoni forzati e le conversioni di ragazze cristiane e indù.

LEGGI ANCHE: Pakistan, chiesa assalita e profanata da un gruppo musulmano.

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close