Paga 81€ per due cappuccini e due hamburger, lo scontrino diventa virale

di VoceControCorrente

La vicenda ha fatto il giro del web.

Un pranzo da nababbi nel prezzo, ma non nella sostanza. Due hamburger e due cappuccini sono costati qualcosa come 81 euro a quattro turisti, desiderosi di mangiare in un ristorante nel centro di Roma, nei pressi del Vaticano.

Quattro etti di manzo danese costati ben 25 euro al pezzo, e i restanti 31 per i due cappuccini e il servizio. I clienti, indignati per l’eccessiva spesa, hanno subito postato lo scontrino su Facebook facendolo diventare virale. Ma nonostante abbiano definito la vicenda una vera e propria “rapina”, i gestori del locale hanno subito replicato a modo proprio: “I clienti hanno scelto dal menu e sul menu erano scritti i prezzi: sapevano quello che mangiavano e sapevano quello che pagavano”.

Una dichiarazione che però non è bastata ad evitare guai ai ristoratori. Il Codacons ha infatti disposto una multa per il locale, in quanto – già in passato – altri clienti avevano lamentato situazioni simili.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati