LombardiaStorie

Operata alle ovaie per un tumore partorisce due gemelli: “miracolo” a Mantova

Il parto è avvenuto giovedì scorso all'ospedale Carlo Poma di Mantova ma la notizia è stata resa nota solo questa mattina

All’ospedale di Mantova è avvenuto un vero e proprio “miracolo”. Una donna di 37 anni, a cui era stato asportato un tumore alle ovaie, ha partorito due gemelline. Mamma e figlie stanno bene.

Il parto è avvenuto giovedì scorso all’ospedale Carlo Poma di Mantova ma la notizia è stata resa nota solo questa mattina dall’azienda ospedaliera.

Una storia che ha del miracoloso. Prima della gravidanza, infatti, l’equipe di Ostetricia e ginecologia diretta da Paolo Zampriolo aveva sottoposto la futura madre ad un intervento di chirurgia oncologica a tutela della fertilità.

“La successiva gravidanza gemellare è un fatto raro – hanno detto all’Asst – avvenuto grazie allo specifico percorso di diagnosi e cura predisposto che coinvolge in rete gli ospedali di Asola e di Pieve di Coriano e il Poma di Mantova”. “Sto vivendo una vera favola – ha detto commossa la neo-mamma -. Non mi sarei mai aspettata un epilogo cosi’ felice dopo aver affrontato una malattia brutta”.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close