EsteriIn evidenza

Medio Oriente, nel 2019 più di 9mila cristiani battezzati

Nel 2019, in Medio Oriente, sono state battezzate 9.622 persone. 932 hanno abbandonato l’Islam, 7 il Buddismo e la restante parte, invece, alcuni riti tribali locali. A riferirlo è il ministero «Bibbie per il Medio Oriente», missione che nel 2019 è riuscita a fondare 28 nuove chiese: 7 in Africa, 3 in Somalia, 11 in Medio Oriente e 10 in altre parti dell’Asia Meridionale.

Ultimamente, come si apprende da NotizieCristiane.com, 50 persone sono state battezzate in una chiesa nella giungla indiana, luogo, dove, fino a poco tempo fa si tenevano riti magici.

UN POTENTE INCONTRO DI PREGHIERA

Il pastore Kumar ha organizzato un incontro di preghiera in ospedale. Più di mille persone hanno accettato il suo invito, andando a pregare nell’ospedale, dove il pastore è stato ricoverato qualche mese fa, dopo aver subito, insieme ad altri membri della chiesa, delle brutali violenze.

LA TESTIMONIANZA DEI GIOVANI STUDENTI

Diversi studenti e operatori ospedalieri hanno testimoniato la propria fede, catturando l’attenzione del personale dell’ospedale e di alcuni studenti di medicina e infermieristica, che studiano proprio all’interno della struttura sanitaria.

L’OBIETTIVO DI «BIBBIE PER IL MEDIO ORIENTE»

L’obiettivo del ministero «Bibbie per il Medio Oriente»? Continuare a sostenere le numerose famiglie che hanno perso la casa a causa di inondazioni e frane. Due case sono già state consegnate alle rispettive famiglie. Altre sono ancora in fase di ricostruzione.

       Gabriele Giovanni Vernengo

LEGGI ANCHE: In Brasile “abbiamo visto la mano di Dio”.

Tag

Gabriele Giovanni Vernengo

Classe 94', amante della cultura e dell'arte. Fermo nei propri valori e nella sua fede cristiana, porta avanti il proprio talento tramite la poesia e il giornalismo, definite da lui stesso come «missioni» e/o « vocazioni».

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close