Politica

Medio Oriente, Conte invita al dialogo e al senso di responsabilità

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, come riferito dalle fonti di Palazzo Chigi, sta assistendo con forte preoccupazione all’escalation delle tensioni in Medio Oriente.

Il premier, inoltre, ha rivolto un appello «alla moderazione, al dialogo, al senso di responsabilità» di tutte le parti in causa.

A tal proposito, secondo Conte, l’Unione Europea dovrebbe avere un ruolo fondamentale sulla tensione tra Iran e Stati Uniti d’America, offrendo un contributo rilevante.

Conte si sta prodigando, infatti, affinché l’Europa possa esercitare tutto il proprio peso diplomatico per evitare sviluppi imprevedibili e vanificare così tutti gli sforzi per stabilizzare l’area. Da parte del presidente c’è anche massima attenzione per i militari italiani nella regione.

Per il segretario della Lega Matteo Salvini, invece, «fra l’estremismo e la violenza islamica e la libertà, non ho dubbi su chi scegliere: sempre e comunque la libertà, la pace, il rispetto dei diritti umani e dei nostri valori cristiani».

Infine, l’appello di Papa Francesco: «Dobbiamo credere che l’altro ha il nostro stesso bisogno di pace. Non si ottiene la pace se non la si spera. Chiediamo al Signore il dono della pace!».

LEGGI ANCHE: Caso Gregoretti, Salvini su Conte: “Rilevante il suo ruolo nella vicenda”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close