Gender

Madre vuole che il figlio di 7 anni sia transgender: causa in tribunale con il papà

Migliaia di persone stanno esprimendo il proprio sdegno negli Stati Uniti d’America dopo che una giuria ha deciso che Jeffrey Younger debba perdere la custodia del figlio James di sette anni perché non è d’accordo con la madre che lo incoraggia a vestirsi come una ragazzina.

Come raccontato su Christian.org.uk, James si veste volontariamente da maschio quando vive con il padre. Anche suo fratello gemello, Jude, ha espresso la propria confusione sul perché James debba presentarsi come una femmina.

Il signor Younger, originario di Dallas (Texas), aveva sperato di ottenere la piena custodia dei suoi figli perché teme che i tentativi della sua ex moglie di obbligare James alla transizione possano causargli l’infertilità, nonostante il desiderio del bambino di avere un giorno dei figli.

Il tribunale inizialmente si è pronunciato contro il padre e ha concesso la piena custodia alla madre ma un giudice adesso sotiene che entrambi i genitori debbano condividere delle responsabilità comuni.

I due dovranno prendere decisioni congiunte sui trattamenti medici per James, incluso quello di avviare la terapia per il blocco della pubertà. Inoltre, devono anche decidere insieme su questioni quali il taglio dei capelli e le cure psichiatriche.

Nella sentenza precedente, la giuria aveva chiesto al signor Younger di trattare James come una femmina e di chiamarlo con il nome di Luna, come scelto dalla madre.

La giuria ha anche chiesto che l’uomo debba seguire una lezione sul transgenderismo e paghi i trattamenti necessari per James, nonostante le sue obiezioni.

Sulla vicenda si sono mobilitate 22mila persone che hanno sottoscritto una petizione per chiedere al governatore del Texas, Greg Abbott, di intervenire e quat’ultimo ha dichiarato che l’ufficio del Procuratore generale del Texas e il dipartimento per i servizi familiari stanno esaminando il caso.

Leggi anche: Il caso della ciclista trans che sbaraglia gli avversari.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close