Cronaca

Torna l’ora solare, lancette indietro di un’ora: sapevate che esiste un menù salva-sonno?

Resterà attiva fino alla notte fra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021

Si dormirà un’ora in più, le giornate saranno più corte e farà buio prima. L’ora solare torna stanotte, tra sabato e domenica. Alle ore 03 infatti le lancette dell’orologio andranno spostate indietro di 60 minuti, alle 02.

L’ora solare resterà attiva fino alla notte fra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021. E potrebbe anche essere l’ultimo cambio, visto che il parlamento Europeo nel 2018 ha approvato l’abolizione dell’obbligo per i vari Paesi membri di passare da un’ora all’altra due volte all’anno. Ogni Stato sarà chiamato a decidere entro aprile 2021 se adottare per sempre l’ora legale o quella solare. 

In vista del passaggio all’ora solare, c’è un menù salva sonno anche per aiutarsi contro il disagio alimentato dallo stato di ansia generato dalla seconda ondata dell’emergenza Covid. La Coldiretti Puglia consiglia una dieta a base di pesce azzurro che aiuta a dormire meglio e a combattere l’insonnia, come riportato da uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Sleep Medicine in merito al consumo di pesce e ai suoi effetti sul sonno, ricerca condotta dall’università di Bergen in Norvegia.

Sono alici, sarde, sgombri, orate e branzini i migliori amici contro l’insonnia per il contenuto di Omega 3, vitamina D che nell’organismo regola i livelli di melatonina, l’ormone da cui dipende il ritmo sonno – sveglia e la serotonina. “La diminuzione del consumo di pesce azzurro impatta direttamente anche sulla salute, visto che questo tipo di prodotti ittici ha importanti caratteristiche nutrizionali, essendo il più ricco in assoluto per contenuto di Omega3, che proteggono il cuore, sostengono il metabolismo, combattono l’invecchiamento e aiutano a dormire meglio”.

Oltre al pesce azzurro, un aiuto importante per affrontare i disturbi causati dal passaggio all’Ora solare viene anche dal consumo di pane, pasta e riso, ma pure lattuga, radicchio, aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte caldo e frutta dolce sono importanti per favorire il sonno.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close