Politica

La deputata Lisa Noja è un esempio per tutti: “Se tengo io la mascherina 8 ore, potete farlo tutti”

La deputata di Italia Viva, affetta da atrofia spinale, ha rimproverato la superficialità dei colleghi che non rispettano le norme anti contagio

“Io faccio molta fatica a tener la mascherina perché ho delle difficoltà respiratorie serie. Allora, se la tengo io per otto ore, non c’è nessuno in quest’aula che non abbia la possibilità di tenerla“. Così, in mezzo ad una pioggia di applausi, la deputata di Italia Viva Lisa Noja, affetta da atrofia spinale, ha sottolineato l’importanza del rispetto delle regole anti contagio in primo luogo da parte di chi, per la carica che riveste, rappresenta un esempio per l’intera Nazione.

Uso della mascherina, igienizzazione delle mani, evitare gli assembramenti. Queste le regole a cui il ministro della Salute Roberto Speranza aveva appena fatto cenno nel suo intervento di presentazione del nuovo dpcm alla Camera.

“Io credo che su questo non ci sia più spazio per alcuna ambiguità – ha ribadito Lisa Noja -. Queste tre regole vanno rispettate e vanno rispettate sempre da parte di tutti“.

“È chi non le rispetta – ha rincarato la dose -, è chi è ambiguo sulla loro importanza che non ha a cuore non solo la salute degli Italiani ma anche la ripresa economica del nostro Paese, perché ogni mascherina abbassata, ogni assembramento non autorizzato o che avviene senza il rispetto delle misure di sicurezza è un aiuto al virus e alla sua capacità di condizionare le nostre vite o addirittura mettere in pericolo la vita delle persone più fragili”.

“E noi, cari colleghi, che rappresentiamo le istituzioni abbiamo il dovere di affermare questa verità quotidianamente anche con i nostri comportamenti. Ecco, in merito a questo, perdonatemi, io trovo che sia mortificante avere la presidenza che quotidianamente deve invitare quest’aula al rispetto delle regole di base, deve invitare a tenere le mascherine correttamente, deve invitare a tenere le distanze”.

“Io so che tenere le mascherine è faticoso – ha concluso la deputata -. Io faccio molta fatica a tener la mascherina perché ho delle difficoltà respiratorie serie. Allora, se la tengo io per otto ore, non c’è nessuno in quest’aula che non abbia la possibilità di tenerla”.

Parole dure e concise, a cui ieri sera la stessa Lisa Noja ha dedicato un post sul suo profilo Facebook: “Oggi con il mio intervento alla Camera sono stata dura contro chi non indossa la mascherina o non lo fa correttamente. Soprattutto quando questi sono colleghi. Perché chi rappresenta le Istituzioni deve dare l’esempio di come le regole si rispettino, sempre, anche quando è scomodo o faticoso. Ringrazio giornali e mezzi di informazione per aver dato voce al mio messaggio. Vi prego, non trascuriamo le norme basilari anti Covid. Facciamolo nel rispetto nostro, delle nostre famiglie, delle persone più fragili. E delle scuole e delle attività economiche del nostro Paese, che devono continuare a operare in sicurezza”.

 

Tag

Gina Lo Piparo

Laureata in Scienze dell'antichità, ama la natura, i viaggi, la poesia, l'arte, la scrittura e Dio, fonte di tutte queste cose. Missionaria, crede nei valori cristiani, che intende come uno stile di vita concreto, reale e rivoluzionario.

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close