Politica

Liliana Segre: “Lasciamo i Nobel ai Nobel”

«Bisogna dare i premi Nobel a chi li merita veramente, non a una cittadina molto più semplice come sono io. Lasciamo i Nobel ai Nobel».

La senatrice a vita Liliana Segre ha commentato così la proposta di candidarla al Nobel per la Pace arrivando al teatro sociale di Alba, in provincia di Cuneo, dove riceverà il riconoscimento Tartufo dell’anno 2019, nel 70/esimo anniversario dell’assegnazione della medaglia d’oro al valore militare della cittadina cuneese simbolo della Resistenza.

LEGGI ANCHE: Tajani (Forza Italia) sulle Sardine: “Sento un po’ puzza di bruciato”.

Tra coloro che avevano proposto la candidatura delle Segre c’è anche Roberto Fico, presidente della Camera: «Liliana Segre rappresenta una figura di riferimento per tutta l’Italia e tutto il Parlamento. Parliamo di una donna che porta avanti i valori più sani per una società: il dialogo e il confronto contro ogni forma d’odio. Non è solo una custode della memoria ma una vera e propria artigiana di pace, che si impegna quotidianamente per tenere vivi i principi di tolleranza e rispetto per l’altro», ha scritto su Facebook.

LEGGI ANCHE: Berlusconi: “Gli italiani si stanno bevendo il cervello”.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close