Politica

Legge sull’omofobia, l’esame del PDL va alla Camera il 3 agosto

L'attacco di Pillon (Lega): "Grave il mantenimento della giornata dell'omo-lesbo-bi-transfobia"

Lunedì prossimo, 3 agosto, l’Aula della Camera affronterà l’esame della proposta di legge sull’omofobia. È quanto stabilito dalla conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

Simone Pillon, senatore della Lega, ha afferrmato: «Trovo gravissimo che PD, 5stelle e renziani abbiano mantenuto nel testo Zan la giornata dell’omo-lesbo-bi-transfobia, che si configura come indottrinamento gender obbligatorio di bambini e ragazzi nelle scuole italiane. Massimo rispetto per tutti, ma lasciate ai genitori la libertà di educare i loro figli come previsto dalla Costituzione. Fermiamo questa pericolosa legge ideologica prima che arrivi a manipolare i più piccoli».

Da stamane, infatti, si sa che la maggioranza sta mettendo a punto un emendamento sulla legge contro l’omofobia che riguarda la scuola, come appreso dall’Ansa.

Italia Viva aveva presentato un emendamento con Gabriele Toccafondi e Lello Vitiello riguardante l’articolo del testo che istituisce la Giornata nazionale contro l’Omofobia, con iniziative di sensibilizzazione «in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado». L’emendamento di IV abrogava l’obbligo delle iniziative nelle scuole. La riformulazione cancella la locuzione avverbiale «in modo particolare» nonché la precisazione «di ogni ordine e grado», cosa che serve ad escludere le elementari e le medie.

L’altro tema che sarà affrontato probabilmente in Aula è la definizione di «sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere», come ha chiesto di fare il Comitato per la legislazione di Montecitorio. «Sono termini abbastanza consolidati – ha spiegato il relatore Alessandro Zan (PD) – nella giurisprudenza della Corte costituzionale, nella Convenzione di Istanbul che è stata ratificata dal Parlamento, ed è usato anche nell’ordinamento penitenziario ed altre leggi. Comunque, visto che qui sono norme penali è giusto definirle bene».

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close