Politica

Legge sull’Omofobia, Forza Italia non parteciperà al voto in Commissione Giustizia

A spiegare la motivazione è stata la deputata siciliana Giusi Bartolozzi.

La deputata di Forza Italia, Giusi Bartolozzi, all’Ansa ha spiegato la non partecipazione al voto da parte di Forza Italia sul testo base sull’Omofobia in Commissione Giustizia.

Bartolozzi ha detto: «È già una apertura, nell’attesa di capire cosa intende fare la maggioranza. Non abbiamo mai avuto una preclusione pregiudiziale al tema, al contrario, ma i testi normativi all’esame della commissione sono cinque e diversi tra loro. La proposta a mia prima firma, per esempio, attiene solo agli aspetti penali. L’interlocuzione sul testo è ancora aperta ma vorremmo capire cosa intende fare la maggioranza».

La parlamentare di Forza Italia ha aggiunto: «Tanti punti meritano un ulteriore approfondimento, nel frattempo vorremmo capire in che direzione intende andare la maggioranza. Siamo sempre intervenuti in discussione generale ed adesso vorremmo sentire anche la loro voce rispetto alle perplessità sollevate. Occorre ridurre il testo all’essenziale, eliminando ad esempio l’articolo che istituisce la Giornata nazionale contro l’Omofobia. Così sarà più semplice trovare un punto di caduta comune».

LEGGI ANCHE: Omofobia, Pro Vita e Famiglia: “#Restiamoliberi e scendiamo in piazza” contro la legge liberticida.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close