Politica

La targa dell’auto sarà portabile, arriva la rivoluzione

Lo ha annunciato ieri al Senato il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli: ‘Avviciniamo l’azione del governo alle esigenze di tutti i giorni’.

La targa dell’auto come il numero di cellulare. Il governo annuncia la “portabilità” della targa dell’auto. Un provvedimento voluto dal ministro alle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli, che ne ha dato anticipazione ieri, durante un dibattito in Senato.

Secondo quanto spiegato dal componente del governo giallo-verde, la targa resterà “personale”, al momento dell’acquisto o della vendita di un’automobile. “Vi do la notizia di una importantissima misura – ha affermato Toninelli – che porterà a breve un risparmio in termini di tempo e denaro per tutti i cittadini: ossia la portabilità della targa quando si cambia auto. Si tratta di una di quelle innovazioni che avvicinano il mio ministero alla vita di tutti e di cui vado fiero”.

L’intervento è avvenuto a margine della discussione avvenuta in aula a Palazzo Madama sulla doppia mozione di sfiducia verso lo stesso ministro dei Trasporti. I documenti, a firma di Pd e Forza Italia, sono stati però respinti dall’aula, così da lasciare il titolare delle Infrastrutture al proprio posto.

 

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close