Politica

La Sardegna va a destra: Solinas verso la vittoria

Battuto il candidato del centrosinistra. Flop per il Movimento 5 stelle.

Il candidato del centrodestra Christian Solinas è a un passo dal conquistare la presidenza della regione Sardegna. Quando il lento scrutinio delle schede è giunto pressoché a metà, il senatore leghista si attesterebbe a una percentuale tanto alta da avere ormai in tasca la vittoria.

Solinas, infatti ha raggiunto il 48% delle preferenze, contro Massimo Zedda, candidato del centrosinistra, fermatosi ben quindici punti sotto, al 33%. Molto indietro anche il candidato del Movimento 5 stelle Francesco Desogus, che non è riuscito a superare l‘11%.

Centrodestra in vantaggio anche per quanto riguarda le liste. Lega al 12,3%, Partito Sardo d’Azione al 10%, Forza Italia al 7,5%, Fratelli d’Italia al 5,3%. Sommando questi dati agli movimenti dello schieramento, le forze politiche che sostengono Solinas raggiungono il 52,1%. Coalizione di centrosinistra al 30%, con il Pd al 13%. Modesto il risultato della lista M5S, arrivata al 9,4%.

 

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close