Cultura & Scienze

K-Love Fan Awards: vincono il film contro l’aborto e la musica cristiana

Tre dei più grandi artisti dell’anno nel settore della christian music e il film contro l’aborto Unplanned vincono i K-Love Fan Awards.

Il K-Love Fan Awards è una notte paragonabile a quella degli Oscar, dedicata a chi è riuscito a spiccare nel campo della cristianità con tutte quelle arti che, generalmente, se ne allontanano.

Questa edizione ha premiato diversi artisti talentuosi e una pellicola d’eccellenza. Per la musica i primi premiati sono stati i fratelli australiani che formano il duo For King and Country.

I cantanti hanno portato a casa i premi “Miglior gruppo/Duo dell’anno” e “Canzone dell’anno” per la loro hit “God Only Knows” [“Solo Dio lo sa”, ndr]. I due hanno condiviso il loro percorso di fede, spiegando quanto è stato fondamentale.

Altri premio d’eccezione a Lauren Daigle, insignita come “Artista dell’anno” e “Donna dell’anno”. Nel suo discorso, la Daigle  ha elogiato Dio per l’aiuto nel rendere il suo ultimo album un successo.

Un altro grande vincitore è stato  Unplanned, il film pro-life che ha scioccato Hollywood: con il suo successo ha portato a casa il “Film Impact Award” per i suoi sforzi nel diffondere la consapevolezza della verità sull’aborto.

A ritirare il premio è stata l’attrice protagonista, che ha detto che il film era un volere di Dio: “Anche se si chiama Non pianificato questo film è palesemente nei disegni di Dio. Ci insegna a dire di sì a Lui e alla vita. Dovremmo dire tutti di sì a Dio e alla vita.”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close