Justin Bieber su Instagram: “Niente è più potente dell’amore di Dio”

di VoceControCorrente

«Dio, ti ringraziamo. Noi siamo amati. Noi siamo amati non per quello che facciamo, per quello che guadagniamo o per ciò che meritiamo ma per quello che Tu sei».

Il noto cantautore canadese Justin Bieber continua a utilizzare i social media per condividere la sua fede in Cristo. Su Instagram ha invitato i follower a «trovare una posizione comoda e godersi» un momento di preghiera guidato da Judah Smith, uno dei pastori dell’artista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

GOOD MORNING HERE IS A GUIDED PRAYER TO START YOUR DAY,! FIND A COMFY POSITION AND ENJOY! @churchome @judahsmith

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:

Il pastore ha cominciato citando i versetti 38 e 39 dal capitolo 8 dell’epistola ai Romani.

«Io sono infatti persuaso che né morte né vita, né angeli né principati, né presente né avvenire, né potenze, né altezza né profondità, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio, che è in Cristo Gesù, nostro Signore».

Judah Smith ha poi incoraggiato gli ascoltatori a ricordare tre importanti verità sull’amore di Dio per noi. Niente ci separerà dal Suo amore. Niente è più potente del Suo amore. Niente è paragonabile all’essere amati da Dio.

Si tratta di un amore che va semplicemente accettato. Il pastore ha poi esortato tutti a un momento di preghiera.

«Dio, ti ringraziamo. Siamo amati. Siamo amati non per quello che facciamo, per quello che guadagniamo o per ciò che meritiamo, ma per quello che Tu sei. Tu sei amore e ci ami incondizionatamente e senza fine. Ti ringraziamo per questo. La Bibbia dice che tutta la creazione esiste per glorificare Dio. […] Tutta la creazione esiste per dire che Dio è grande, meraviglioso e il più grande artista di tutti i tempi. […] Dio, Ti ringraziamo ora. È nostro privilegio e onore pensare a Te, conoscerTi e lodarTi in questo momento. […] Adoriamo essere amati da Te e Ti amiamo perché Tu ci hai amato per primo».

A tantissimi follower di Justin Bieber è piaciuta queata preghiera e non è la prima volta che l’artista canadese, 25 anni compiuti nel marzo scorso, condivide sui social media momenti di preghiera come questi.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 5 anni si schianta al suolo da 13 metri e sopravvive.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati