CronacaPiemonte

Incendio in casa, mamma e figlia si lanciano dal balcone: sono gravi

È successo a Torino: evacuate 15 famiglie.

Devastante incendio questa mattina a Torino, in via Rondissone 30, zona periferica del capoluogo piemontese.

Per sfuggire alle fiamme che ormai si erano propagate in gran parte dell’edifico, una mamma 30enne si è lanciata dal terzo piano insieme alla figlia di 2 anni.

Entrambe, soccorse dai sanitari del 118, sono in gravi condizioni. Rimasta intossicata (anche se non in pericolo di vita), una donna di 80 anni che si trovava sempre dentro la palazzina.

Dai primi rilievi dei vigili del fuoco, che hanno evacuato alcune persone con le autoscale, sembrerebbe che le fiamme si siano sviluppate da un vano ascensore del condominio. Complessivamente le famiglie evacuate sarebbero 15, quattro i piani del palazzo interessati dal fumo (GV).

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close