Cronaca

“Il virus circola ancora: possibile una seconda ondata”, il monito del sottosegretario Zampa

Le parole di Sandra Zampa a Radio Cusano.

«La possibilità di una seconda ondata della pandemia da nuovo Coronavirus esiste perché il virus circola ancora. Siamo però già organizzati, c’è molto in campo già pronto. Questa volta non ci sarebbero giustificazioni se ci facessimo trovare impreparati».

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa a Radio Cusano Campus.

«Il virus – ha spiegato Zampa – circola ancora, ci sono ancora presenze di piccoli focolai. Probabilmente in questo momento anche il clima aiuta perché la gente sta di più all’aperto».

«Ma poiché, visto che sino ad ora non ci sono certezze – ha sottolineato – in presenza di un’attività del virus ancora in essere, sarebbe sciagurato stavolta immaginare che governiamo tutto quando il virus ha dimostrato che non è così. Noi siamo già organizzati, questa volta non ci sarebbero giustificazioni se ci facessimo trovare impreparati».

«Abbiamo aumentato il numero dei posti in terapia intensiva, ci sono formule terapeutiche più efficaci, c’è molto in campo già pronto. Dobbiamo tornare a una vita normale – ha aggiunto in conclusione Zampa – consapevoli però che il virus c’è e dobbiamo conviverci comportandoci con intelligenza» (GV).

LEGGI ANCHE: Fondazione Gimbe: “Quasi la metà dei contagiati al Covid-19 non ha sintomi”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close