Storie

Il monaco buddista si arrampica scalzo e a mani nude davanti agli scalatori sconvolti (VIDEO)

È successo in Laos.

Qualche giorno fa la gente che si arrampicava su una parete rocciosa molto ripida in Laos, con attrezzature adeguate, è rimasta sbalordita quando un monaco buddista si è arrampicato e ha scalato il costone con grande facilità a mani nude.

Per Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, questo video focalizza gli insegnamenti di Buddha ovvero le basi della filosofia buddista che spingono i praticanti verso una vita più serena e distaccata dal materialismo.

«Dove usano la corda, non usano altro che i loro piedi». La frase citata dal monaco mentre sale la ripida parete ricorda che non abbiamo bisogno di un sacco di espedienti, trucchi, attrezzi o tecnologia per prosperare. Al giorno d’oggi le persone fanno molto affidamento sugli espedienti per superare la loro vita, e questo aumenta il loro ego come se avessero un vantaggio rispetto agli altri. La verità è che ti è già stato dato il dono finale. Dentro di te ci sono abilità, talento, che devi ancora sbloccare eppure tieni la chiave. Nessun altro detiene quella chiave. Le persone ti diranno che hanno quella chiave per sbloccare il tuo potenziale, ma questo è qualcosa che non può essere venduto. Non farti ingannare. Ce l’hai dentro di te.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close