Cronaca

Giallo a Milano: clochard trovato morto con mani e piedi legati

Un clochard italiano di 42 anni è stato trovato morto stamattina, intorno alle 11, nel parcheggio dell’aeroporto di Linate, a Milano, con le mani e piedi legati con il filo di ferro

A ritrovare il cadavere nel parcheggio multipiano P2 sono stati gli operai che stanno lavorando alla ristrutturazione dell’aeroporto.

Indagano gli agenti della Questura del capoluogo lombardo.

L’aeroporto di Linate dall’estate è chiuso per ristrutturazione e riaprirà il 26 ottobre così come il parcheggio, dove la vittima era solita rifugiarsi.

Leggi anche: Incidente stradale in provincia di Palermo: due giovani morti e tre feriti.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close