Genere X: solo in America 7000 persone con il terzo sesso

di VoceControCorrente

Negli Stati Uniti oltre 7.000 residenti hanno la X come indicatore di genere, al posto della S o della F.

È una tendenza in pericolosa espansione quella che è partita dagli Stati Uniti: più di 7000 residenti hanno ora una X come indicatore di genere nella loro identificazione.

A dirlo sono i dati di Usa Today: gli stati più carichi di persone con il terzo sesso sono Arkansas , Oregon , del Minnesota, California, Washington DC e New York City.

Stando ai dati di Usa Today il genere X arriverà presto anche in Europa, dove diversi stati si sono detti favorevoli. Alcuni, addirittura, hanno già messo in atto il cambio dei documenti.

A far parte del genere X sono transessuali e interessuali che vogliono vedersi riconosciuti a tutti i costi anche nei documenti. Stando all’analisi del giornale americano, in realtà questi documenti potrebbero anche aggravare la situazione.

Questo perché rendono più confuso stabilire con chi si sta parlando, specie in caso di emergenze sanitarie, quando stabilire il sesso di nascita può essere utile per moltissime cose.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati