Francia, eutanasia shock: i medici staccano la spina senza consenso

di VoceControCorrente

I medici hanno staccato la spina a Vincent Lambert, 42enne in stato vegetativo da dieci anni, senza il consenso della famiglia.

“Vincent sente tutto: lo stanno uccidendo senza il nostro consenso, sono dei mostri”: così hanno detto i genitori del 42enne cui oggi, in Francia, è riservata l’Eutanasia.

L’uomo è in stato vegetativo da dieci anni all’ospedale di Reims. E i proprio i medici dell’ospedale hanno avviato la cessazione delle cure.

Tetraplegico, il 42enne non è mai rimasto solo: i genitori hanno pregato continuamente al suo fianco. Eppure, l’eutanasia è già decisa e i genitori ne sono venuti a conoscenza nel modo peggiore: via mail.

“È uno scandalo assoluto – ha detto Jean Paillot, avvocato dei genitori – le richieste della famiglia non sono state ascoltate”.

Le procedure di cessazione vita sono iniziate e i genitori non sono neanche autorizzati a entrare in stanza per salutarlo.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati