Politica

Franceschini (PD) a Cartabianca: “Se cade questo Governo si va al voto”

Le parole del capodelegazione del PD al Governo, Dario Franceschini, ospite di Bianca Berlinguer a Cartabianca.

«L’intesa va cercata su ogni punto. Il Governo precedente aveva un problema di metodo: si appaltavano i temi, io i migranti tu il reddito di cittadinanza. Noi vogliamo trovare l’intesa su ogni punto».

Così Dario Franceschini, il capodelegazione del Partito Democratico al Governo, a Cartabianca, il programma di approfondimenti politico condotto da Bianca Berlinguer su Raitre.

Il Ministro per i Beni Culturali ha anche affermato che con il taglio del cuneo fiscale ci sarà «un aumento significativo dei salari».

Poi, a proposito dell’alleanza di governo con il MoVimento 5 Stelle, Franceschini ha detto: «Una coalizione deve essere fatta sulla ricerca di un’intesa su ogni punto, non sulle bandierine che si piantano. La manovra ha molti punti di novità. Se non avessimo trovato le risorse sarebbe scattato l’aumento dell’Iva per 23 miliardi».

«Il Governo Conte sarà l’ultimo di questa legislatura. Se cadesse si andrebbe a votare, e se cadesse sarebbe grave, sarebbe un regalo a Salvini. Questo governo deve essere l’incubatore di un’alleanza tra Pd e M5S», ha affermato l’esponente del PD.

Leggi anche: Matteo Renzi contro il Reddito di Cittadinanza: “Misura sbagliata”

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close