Cultura & Scienze

“Fibromialgia. Storie di vite segnate”. I pazienti si raccontano in una raccolta autobiografica

(di Gabriele Giovanni Vernengo). Un’antologia formata da 43 testimonianze di pazienti fibromialgici provenienti da svariate parti d’Italia. Fibromialgia. Storie di vite segnate edita da Apollo Edizioni. Un libro che nasce per raccontare i dolori, le emozioni, i traumi, ma anche le speranze delle persone che si trovano a fronteggiare quotidianamente la sindrome fibromialgica.

La fibromialgia è una sindrome reumatica poco conosciuta che colpisce circa due milioni di italiani causando, tra gli altri sintomi, dolori muscolari, alterazione della tensione muscolare e disturbi del sonno. Vivere la fibromialgia è un percorso che porta alla resilienza, ovvero, alla capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà.

La raccolta è introdotta da un’attenta e dettagliata introduzione a cura della psicologa e pedagogista, Maria Tiziana Rita Maricchiolo e da una dettagliata prefazione a cura del presidente nazionale dell’Aisf (Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica) e professore straordinario di Reumatologia Università degli Studi di Milano, Piercarlo Sarzi Puttini.

I pazienti, diventati per l’occasione dei veri e propri scrittori di una prosa prega di esperienza personale e sentimento, hanno voglia di raccontare e soprattutto di raccontarsi. Un’occasione per parlare della propria convivenza con una malattia che molti definiscono «immaginaria».

«Felice di aver accettato la sfida – commenta Giusi Fabio, referente per la Sicilia e vicepresidente Area Sud dell’ Aisf – proposta dalla casa editrice promotrice dell’iniziativa. Raccontandoci, abbiamo dovuto fare i conti con le nostre ferite e fragilità, che, tuttavia, ci hanno motivato a ricercare e afferrare sempre con più convinzione e determinazione la speranza che nasce proprio dalla lotta. Con il mio racconto ‘Nulla è per caso’ – continua Giusi Fabio – ho provato ad incoraggiare me stessa e tutte le persone che si trovano a convivere con la fibromialgia».

Il libro si può acquistare tramite il catalogo della casa editrice presente sul sito www.apolloedizioni.it.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close